Cerca

TAR Puglia, sez.I, 1 febbraio 2011 n. 211, legittimazione di occupazione abusiva, competenza

Puglia, sez.I, 1 febbraio 2011, n.211:legittimazione occupazioni abusive, occorre sempre provvedimento dell’autorità amministrativa competente

– In tema di usi civici, ai sensi dell’art. 10 l. 16 giugno 1927, n. 1766, in tutte le ipotesi di legittimazione delle occupazioni abusive, è sempre necessario un formale provvedimento adottato dall’autorità amministrativa competente.

– In tema di usi civici, l’inserimento negli elenchi degli occupatori arbitrari non comporta la legittimazione automatica, ma ha valenza di mera proposta di legittimazione.

Brevi note

Articoli correlati

Il  TAR Puglia, con una sentenza molto motivata, osserva che il provvedimento di legittimazione delle occupazioni abusive di terre del[...]
IL TAR BRESCIA HA RITENUTO IMPROCEDIBILE PER DIFETTO SOPRAVVENUTO DI INTERESSE  IL RICORSO  DEL COMUNE DI ZONE  AVVERSO IL DINIEGO[...]
Niente più post da mostrare