Cerca

SARDEGNA – FINANZIARIA 2023 BOCCIATA DAL GOVERNO ” PER ESSERE STATI OLTREPASSATI I CONFINI DELLE COMPETENZE TRA STATO E REGIONI IN SETTE MATERIE” – E CIOE’ IN AMBIENTE E PAESAGGIO, ORDINAMENTO CIVILE, ORDINE PUBBLICO E SICUREZZA, PRODUZIONE, TRASPORTO

Una vera ecatombe !  in particolare sono stati giudicati illegittimi gli articoli che riguardano gli usi civici  e gli espropri dei terreni per la realizzazione di impianti di energia rinnovabile !

L’altro modo di possedere la terra

Brevi note

Articoli correlati

Sardegna. l.r. 2 agosto 2013 n.19 sulle chiudende. Alleghiamo il link http://gruppodinterventogiuridicoweb.wordpress.com/2013/08/03/cinquanta-onorevoli-macellai-dei-demani-civici/      
Statuto speciale della Regione Sardegna
Norme in materia di usi civici
(art. 5) come sost. dall’art. 36, comma 1, L. R. 12 giugno 2006 n. 9  – Demani civici e da[...]
Organizzazione amministrativa della regione sarda