Cerca

Corte di Cassazione Sezioni Unite ord. 24 giugno 2020 n. 12482 in tema di elezione degli organi degli enti di gestione dei domini collettivi ( Università Agraria di Bracciano)

Pubblichiamo una importante decisione delle Sezioni Unite della Corte di Cassazione che nella parte motiva  rileva  che nel sistema di cui alla legge 20 novembre 2017 n. 168 sui domini collettivi  “agli enti esponenziali delle collettività titolari di uso civico e della proprietà collettiva è riconosciuta personalità giuridica di diritto privato nonchè autoinomia statutaria, rimanendo superata al riguardo ogni disposizione normativa  previgente (da considerarsi perciò abrogata).

Ne consegue che il procedimento per elezione degli organi  degli enti dii gestione in esame non devono più applicarsi le norme che riguardano la elezione degli organi degli enti pubblici locali.  

 

Brevi note

Articoli correlati

Proprieta_e_funzione_sociale_ Per la prima volta le Sez. Un. nella sentenza 14 febbraio 2011 n. 3665 sulle valli da pesca della[...]
La Sez. 2° Cass. si occupa dei poteri d’ufficio del Commissario usi civici e della non espropriabilità dei beni di[...]
In un giudizio in cui il Comune de L’Aquila aveva agito in via petitoria per il rilascio di beni appartenenti[...]
Giurisprudenza oramai consolidata ma è bene ricordarla. La parte in diritto dell’ordinanza e la massima sono pubblicate in www.osservatorioagromafie.it cass-civ-5989-2024
Niente più post da mostrare