Cerca

App. Roma, 20 maggio 1992, demanio civico, esercizio degli usi civici e miniera, giurisdizione

Demanio civico comunale e patrimonio indisponibile dello stato sono compatibili sullo stesso fondo, con la conseguente ammissibilità, in tale ipotesi, della declaratoria di demanialità civica universale; problema diverso è, invece, quello della compatibilità in concreto tra l’esercizio degli usi civici e quello di una miniera, che è condizionato dall’esame del potere di sindacato del giudice ordinario sugli atti amministrativi concernenti la miniera stessa.

Brevi note

Articoli correlati

Nella sezione Biblioteca, pubblicazioni è pubblicata la nota critica dell’avv.Claudia Federico alla sentenza della Corte di appello di Roma ,[...]
Importante sentenza della Corte di Appello di Roma, sez, usi civici  che conferma la sentenza del Commissario agli usi civici[...]
La sentenza della Corte di Appello di Roma – Sezione usi civici,   ha confermato  la sentenza Comm. Usi civici Lazio, Umbria,[...]
Niente più post da mostrare