Cerca

L’ABOLIZIONE DEGLI USI CIVICI UNA IATTURA PER GLI ABRUZZESI di FABRIZIO MARINELLI

Pubblicato in:

IL CENTRO, quotidiano dell’Abruzzo, ha pubblicato questa nota di uno dei nostri maggiori scrittori  in tema di demani  ed usi civici ed assetti fondiari collettivi,  in risposta ad un notaio che chiedeva una legge nazionale o regionale per l’abolizione degli usi civici. 

Aproduc è naturalmente d’accordo con Fabrizio Marinelli.  

 

Brevi note

Articoli correlati

Pubblicato in:

APRODUC  è lieta di pubblicare una notizia di grande rilievo ed interesse per gli studiosi, storici ed appassionati del mondo[...]

Pubblicato in:

Massimo Michelucci è uno storico del territorio, con una produzione ricchissima in materia. Il contenzioso millenario relativo al compascuo conteso[...]

Pubblicato in:

L’ U.A. di Canale Monterano ha partecipato ad un bando del PNRR Investimento 2.2 “protezione e valorizzazione dell’architettura e del[...]

Pubblicato in:

APRODUC ha appreso con profonda trstezza la notizia della scomparsa di  PAOLO GROSSI, giurista, grande Storico del diritto italiano medioevale[...]
Niente più post da mostrare