Cerca

Cassazione Sez. III n. 32925 del 17 luglio 2018 (Cc 20 apr 2018) Pres. Ramacci Est. Gentili sul divieto di attività estrattiva nelle aree di uso civico senza autorizzazione paesaggistica

Su segnalazione del “Gruppo d’Intervento Giuridico onlus”, associazione ecologista Sarda nata nel giugno 1992, pubblichiamo la sentenza della Cassazione penale sul divieto di attività estrattiva nelle aree di demanio civico senza l’autorizzazione paesaggistica.

Cliccare sul link: Nelle aree di uso civico non è consentita attività estrattiva

Brevi note

Articoli correlati

Proprieta_e_funzione_sociale_ Per la prima volta le Sez. Un. nella sentenza 14 febbraio 2011 n. 3665 sulle valli da pesca della[...]
La Sez. 2° Cass. si occupa dei poteri d’ufficio del Commissario usi civici e della non espropriabilità dei beni di[...]
In un giudizio in cui il Comune de L’Aquila aveva agito in via petitoria per il rilascio di beni appartenenti[...]
Giurisprudenza oramai consolidata ma è bene ricordarla. La parte in diritto dell’ordinanza e la massima sono pubblicate in www.osservatorioagromafie.it cass-civ-5989-2024
Niente più post da mostrare