Cerca

Tar Piemonte, II, 3 marzo 2020 n. 168 in tema di regolamento per la gestione dei pascoli di proprietà comunale soggetta ad uso civico

La sentenza del Tar Piemonte, II, 3 marzo 2020 n. 168 ha dichiarato inammissibile per difetto di interesse in concreto, il ricorso proposto da un privato avverso le modifiche ad un regolamento che stabilisce i criteri per l’assegnazione dei lotti pascolivi soggetti ad usi civici. 

 

 

Brevi note

Articoli correlati

La vertenza riguarda l’escavazione del marmo nel Monte Altissimo nella zona della Garfagnana in Toscana [...]

Illegittimità del silenzio dell’A. sulla diffida a concludere il procedimento di affrancazione degli usi civici [...]

Il  TAR Puglia, con una sentenza molto motivata, osserva che il provvedimento di legittimazione delle [...]

Niente più post da mostrare