Cerca

Preghiera per le Comunità di beni collettivi

Riceviamo e pubblichiamo dal Coordinamento regionale Proprietà collettiva del Friuli la Preghiera del regoliere Don Floriano de I Coi (Zoldo).

 

Preghiera per le Comunità titolari di beni collettivi

O Dio, la tua invisibile potenza e amabilità si riflette e manifesta nell’ordine e nell’armonia delle leggi del creato. Noi, Comunità titolari di beni collettivi, riconosciamo ch’essi provengono da Te e sono affidati alla nostra custodia, perché ce ne serviamo, usandoli con rispetto e spirito di valorizzazione. Tu che, nel mistero della tua infinita saggezza, hai disposto che noi ne potessimo godere in modo comunitario, aiutaci, ti preghiamo, ad essere fedeli a questa legge e ad elevarla a solidarietà in tutte le esperienze della vita. Aiutaci ad aver ben presente che i beni maggiori di cui disponiamo non sono, pur preziosi e di cui ti ringraziamo, quelli materiali, ma quelli intimi e morali, che fanno di noi una comunità.
O Signore, fa’ che l’impegno delle nostre menti e delle nostre mani sia sempre ispirato all’ essere tutti noi gli uni per gli altri, senza operare tra noi alcuna discriminazione. Siamo sicuri che tu desideri viviamo e realizziamo questo e, per mezzo dei beni collettivi, realizziamo una scuola e un esempio di amicizia leale, di condivisione generosa, di rispetto sino in fondo. E siamo sicuri che sempre ci aiuti e ci aiuterai a fare questo, perciò fin d’ora ti esprimiamo e rinnoviamo, come Comunità e singolarmente, il nostro più sincero grazie!

Amen.

 

Brevi note

Articoli correlati

Il Presidente della Consulta Michele Filippini  comunica la pubblicazione in G.U. della nuova legge sui domini collettivi n.168 del 20[...]
Riceviamo dal Coordinamento nazionale prop. collettiva Friuli Venezia Giulia e pubblichiamo la locandina dell’incontro del Forum del terzo settore, che[...]
Riceviamo e diamo notizia del campeggio organizzato dalle associazioni Genuino Clandestico  e Caicocci sul tema “Terra bene comune”, in programma[...]
Niente più post da mostrare