Cerca

Commissariato per la liquidazione degli usi civici di Napoli, decreto 10.3.2021 sull’informatizzazione del processo usi civici

Pubblichiamo il decreto 10.3.2021 del Commissario degli Usi civici di Napoli dott. Leonardo Pica che, sulla base della normativa in materia di semplificazione delle attività di deposito di atti, documenti ed istanze nella vigenza dell’emergenza epidemiologica da Covid-19 , ha esteso  il deposito telematico degli atti al giudizio commissariale usi civici n. 4/2020 pendente tra il Comune di Bojano, Regione Molise ed altri.

Il Commissario di Napoli ha consentito il deposito telematico degli atti avvalendosi dei decreti sull’emergenza Covid-19, in attesa che si provveda  all’informatizzazione generale del processo usi civici, come già avvenuto per il processo civile ed amministrativo.

E’ importante dare notizia di questo provvedimento per darne conoscenza a tutti gli operatore del settore, uffici commissariali e comunità degli utenti.

 

 

Brevi note

Articoli correlati

In questa Interessante sentenza  il Commissario usi civici di Napoli ha ritenuto che la servitù di metanodotto costituita su un[...]
Comm. usi civici  per la Campania e il Molise 15 marzo 2004 – La Grotta dell’Angelo in Comune di Auletta[...]
Napoli, 11 giugno 1928, Comune di Foglianise – Reintegra quote abbandonate o affittate – alienazioni nel periodo del divieto –[...]
Niente più post da mostrare