TAR LAZIO - LATINA -SEZ. i° 2 MAGGIO 2022 N. 403 IN TEMA DI ALIENAZIONE DI TERRE DI PROPRIETA' COLLETTIVA GRAVATE DA USI CIVICI IN COMUNE DI FONDI

Pubblichiamo la sentenza del TAR Latina  che con ampia motivazione e richiami di giurisprudenza esamina la questione  delle richieste di alienazione  dei terreni di demanio civico illegittimamente edificati  e non suscettibili di sanatoria edilizia. Il Comune di Fondi ha respinto la richiesta del privato ricorrente  con un provvedimento che il Tar di Latina ha ritenuto legittimo  essendo nel frattempo intrvenuta la sentenza costituzionale  n. 113/2018 che ha dichiarato illegittima la  speciale normativa  della Regione Lazio  che  faceva " discendere  da un illecito, quale l'intevenuta edificazione su  un suolo demaniale, il diritto ad acquistarlo e per di più ad un prezzo di favore, se non addirittura simbolico."

Stampa

powered by social2s