Cerca

Cass. civ. 2° sez. 21 maggio 2020 n. 9373 in tema di opere realizzate su terreno assoggettato a vincolo demaniale civico in territorio dell’Antica Università di Pagliara del Comune di Isola del Gran Sasso d’Italia in Abruzzo

  La Corte di Cassazione ha ritenuto seguendo le regole civilistiche dell’accessione , che le opere realizzate sine titulo  su terreni di uso civico, ne acquisiscono la natura giuridica e quindi appartengono al proprietario del suolo, che, nella specie  è l’Antica  Università Agraria della Pagliare in Comune di Isola del Gran Sasso d’Italia. 

 

Brevi note

Articoli correlati

La Sez. 2° Cass. si occupa dei poteri d’ufficio del Commissario usi civici e della non espropriabilità dei beni di[...]
In un giudizio in cui il Comune de L’Aquila aveva agito in via petitoria per il rilascio di beni appartenenti[...]
Giurisprudenza oramai consolidata ma è bene ricordarla. La parte in diritto dell’ordinanza e la massima sono pubblicate in www.osservatorioagromafie.it cass-civ-5989-2024
Questione di giurisdizione in materia di mutamento della destinazione d’uso di un terreno gravato da uso civico al fine di[...]
Niente più post da mostrare