Cerca

Corte Cassazione, 2°sez. civ. 20 giugno 2017 n. 15261 dichiara la demanialità civica delle “Macchie Comunali” di S.Angelo Romano (RM)

Pubblichiamo la sentenza n.15261/17 della Corte di cassazione che ha confermato la sentenza di merito della Corte di Appello di Roma, sez.usi civici n.43 del 13 dicembre 2011. Il giudice di appello aveva  riconosciuto e dichiarato la natura demaniale civica delle “Macchie Comunali” di S.Angelo Romano,  Entrambe le sentenze – sia di legittimità che della Sezione usi civici della Corte di Appello –  sono importanti  perchè ribaltano  l’opposto convincimento del Commissario per gli usi civici di Roma che in moltissime sentenze relative allo stesso territorio aveva escluso che le Macchie Comunali  appartenessero al demanio civico della Comunità di S.Angelo Romano. 

.

 

Brevi note

Articoli correlati

La Sez. 2° Cass. si occupa dei poteri d’ufficio del Commissario usi civici e della non espropriabilità dei beni di[...]
In un giudizio in cui il Comune de L’Aquila aveva agito in via petitoria per il rilascio di beni appartenenti[...]
Giurisprudenza oramai consolidata ma è bene ricordarla. La parte in diritto dell’ordinanza e la massima sono pubblicate in www.osservatorioagromafie.it cass-civ-5989-2024
Questione di giurisdizione in materia di mutamento della destinazione d’uso di un terreno gravato da uso civico al fine di[...]
Niente più post da mostrare